rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Coriano

Il ricavato dalle uova di Pasqua sarà utilizzato per l'acquisto di un ecografo per l'ospedale Infermi

Sono stati il sindaco Domenica Spinelli ed il vicesindaco Gianluca Ugolini i primi destinatari delle uova di Pasqua di “Festa per fare festa”

Sono stati il sindaco Domenica Spinelli ed il vicesindaco Gianluca Ugolini i primi destinatari delle uova di Pasqua di “Festa per fare festa”. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Ospedale Infermi di Rimini per l’acquisto di un ecografo portatile ad alte prestazioni. Sabato mattina i promotori dell’iniziativa, Federico Buldrini e Daniele Ugolini insieme a Fabio Berardi detto Berry, hanno suonato al portone del Municipio e hanno consegnato le uova di Pasqua al primo cittadino e al suo vice che hanno ringraziato.

“Lanciata la sfida - hanno detto la Spinelli e Ugolini – nel 2021 sono state vendute 500 uova, nel 2022 minimo 600. Vi assicuriamo che faremo da portavoce e sostegno per questo importante progetto che state portando avanti. Da sempre con le associazioni e le realtà del territorio operiamo insieme per il bene della collettività”. Due i punti vendita, dove sarà possibile trovare le uova di “Festa per fare Festa”, nel territorio comunale di Coriano: il Bar Centrale di Piazza Mazzini e il Bar Tabaccheria Eva e Stefano di via Garibaldi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ricavato dalle uova di Pasqua sarà utilizzato per l'acquisto di un ecografo per l'ospedale Infermi

RiminiToday è in caricamento