Coriano ricorda i suoi defunti, il sindaco Spinelli in visita nei cimiteri

Il primo cittadino: ”In questo momento così delicato ricordare i nostri cari defunti deve farci riflettere anche su quanto sia importante la responsabilità di ognuno di noi nel contrasto a questa emergenza"

Lunedì mattina, in occasione della commemorazione dei defunti del 2 novembre, l'Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Domenica Spinelli, si è recata presso i cimiteri del territorio per deporre, a nome di tutti i corianesi un mazzo di fiori. La cerimonia, a causa delle norme di contrasto al covid19, si è tenuta in forma ridotta senza la presenza di pubblico ma con il solo supporto di Carabinieri e Polizia Locale. ”In questo momento così delicato - ha dichiarato il sindaco Domenica Spinelli - ricordare i nostri cari defunti deve farci riflettere anche su quanto sia importante la responsabilità di ognuno di noi nel contrasto a questa emergenza, che sta duramente segnando il Paese dal punto di vista sanitario affinché si possa al più presto uscirne e si possa limitare il più possibile le perdite e il disastro economico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento