Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Coriano, semaforo verde per le richieste al demanio nelle aree dell'ex poligono e dell'ex ferrovia

Il sindaco Spinelli: "Determineremo subito i rapporti con i privati affinché siano garantite le norme, gli interessi dei confinanti e il bene del comune"

Approvate all’unanimità dalla Seconda Commissione Consiliare le due proposte di attribuzione a titolo non oneroso al comune di Coriano di due proprietà statali site nel territorio.

Le 2 proposte verranno presentate nel consiglio comunale di Coriano, convocato in video conferenza per venerdì 29 maggio alle 19. Tali attribuzioni si collocano nell’ambito del procedimento “Federalismo Demaniale” e vedono interessate l’area del ex poligono di tiro a segno a Passano, già completamente bonificata e il tratto ex ferrovia Rimini-San Marino a Cerasolo Ausa.

"Questa attribuzione giunge a seguito di nostre richieste e, per il tratto ex ferrovia, ci mette così in condizione di valutare singole problematiche e cercare soluzioni adeguate al fine di sistemare specifiche situazioni per privati ed aziende confinati - afferma Roberto Bianchi, assessore ai lavori pubblici - Sarà sicuramente più agevole per i cittadini interessati, dialogare direttamente con il Comune piuttosto che con lo stato, da parte nostra c’è la massima disponibilità a trovare, nel limite delle possibilità la migliore soluzione.”

"Continua il nostro impegno nell’interesse dei cittadini - afferma il sindaco Domenica Spinelli - Ci attiveremo subito dopo il Consiglio Comunale per determinare i rapporti con i privati affinché siano garantite le norme, gli interessi dei confinanti e il bene del comune di Coriano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coriano, semaforo verde per le richieste al demanio nelle aree dell'ex poligono e dell'ex ferrovia

RiminiToday è in caricamento