rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Coriano

Coriano si unisce al doloro di Riccione per la strage in A4, proclamato il lutto cittadino

Il sindaco Ugolini: "La vicinanza al Centro 21 è profonda e sentita.  Insieme a loro anche l’amico ed ex Sindaco di Riccione Massimo Pironi  con il quale abbiamo condiviso i nostri primi anni di mandato"

Coriano si unisce al dolore di Riccione per la strage che, venerdì, si è consumata nel tratto trevigiano dell'autostrada A4 nella quale sono decedute 7 persone tra cui l'ex sindaco della Perla Verde. "Il profondo dolore e lo strazio che hanno travolto questo territorio toccano  da vicino le comunità di Riccione e Coriano.  La vicinanza al Centro 21, associazione coinvolta e della quale facevano parte le vittime, è profonda e sentita.  Insieme a loro anche l’amico ed ex Sindaco di Riccione Massimo Pironi  con il quale abbiamo condiviso i nostri primi anni di mandato. A nome di tutta l'Amministrazione e dell'intera cittadinanza porgo le più sentite condoglianze e la vicinanza alle famiglie colpite e all'associazione Centro 21. Questa mattina ho provveduto ad emanare un’ordinanza di proclamazione di lutto cittadino per le giornate a partire da oggi 8 ottobre al 9 ottobre compreso".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coriano si unisce al doloro di Riccione per la strage in A4, proclamato il lutto cittadino

RiminiToday è in caricamento