Coronavirus, a Cattolica un nuovo servizio per la spesa a domicilio

I volontari di Auser provvederanno agli acquisti: i numeri da contattare

Attivo da giovedì a Cattolica un nuovo servizio per il recapito a casa della spesa ai cattolichini che vivono, anche temporaneamente, un momento di disagio e sono impossibilitati a provvedere ai propri acquisti autonomamente. Il servizio nasce grazie alla disponibilità dei volontari di Auser Rimini, al Comune di Cattolica ed alla Croce Rossa che hanno messo a disposizione delle linee telefoniche dedicate allo scopo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà, dunque, possibile contattare i numeri 0541966684, 0541966514, 0541830718, 0541966623, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 11. Un addetto fornirà tutte le indicazioni per procedere al completamento del servizio. I volontari di Auser saranno muniti di modulo di autocertificazione che esplicita la loro “attività di volontariato di prima necessità”, lettera di incarico firmata dal Presidente dell’associazione e dotati dei necessari strumenti di protezione personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Sacerdote riminese allontanato dalla diocesi, su di lui indagine per droga e pedopornografia

  • Nuovi casi di Covid-19 tutti asintomatici, decisa regressione dell'epidemia

  • Sette persone raccontano la loro esperienza con il coronavirus, c'è anche don Alessio Alasia

Torna su
RiminiToday è in caricamento