menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Bonaccini: "Da domenica quasi certamente la regione torna in zona gialla"

Il presidente della regione: Il Governo ha deciso un decreto legittimo, ma riguardo al metodo ci sarebbe piaciuto condividerlo e discuterlo di più"

"Noi torneremo quasi certamente zona gialla domenica, le restrizioni hanno pagato. In Emilia-Romagna, perciò, si potrà circolare tra comuni e tra zone regionali" tranne "in tre giorni, Natale, Santo Stefano e Capodanno. Tre giorni: questo è il punto che abbiamo posto come Regioni". Lo ha detto il presidente dell'Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, intervenendo giovedì sera al Tg4 su Rete 4.

Il Governo ha deciso un decreto legittimo, ma riguardo al metodo ci sarebbe piaciuto condividerlo e discuterlo di più - ha puntualizzato Bonaccini - Sul tema degli spostamenti, capiamo il non far circolare le persone a Natale, Santo Stefano e Capodanno, ma c'è timore sul tema sociale. Il presidente Conte ha detto che saranno fatte le valutazioni per evitare questo rischio, ma il timore che abbiamo è che una norma di divieto di spostamento tra comuni rischi di isolare chi vive in un piccolo comune, magari a un chilometro di distanza dai suoi parenti che abitano in un comune diverso. Su questo - ha aggiunto - il Governo può ancora riflettere". "Abbiamo chiesto - conclude - di considerare altre questioni, come la scuola, lo sport, i trasporti, le piste di sci". (Adnkronos)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento