rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Cattolica

Coronavirus, Cattolica impone lo stop a manifestazioni, iniziative ed eventi di qualsiasi natura

L'ordinanza dopo il caso di positività riscontrato in un ristoratore, limitazioni fino al prossimo 1 marzo

A Cattolica è stata firmata l’ordinanza sindacale, concordata con altri Comuni limitrofi e con un tavolo tecnico, a seguito della riunione svoltasi ieri pomeriggio presso la Prefettura di Rimini. Si tratta di misure a titolo precauzionale, viste le verifiche che l'Ausl Romagna sta conducendo sul territorio locale (tamponi orofaringei) a seguito della riscontrata positività al Coronavirus della persona attualmente ricoverata presso l'Ospedale Infermi. L’ordinanza prevede nel dettaglio la sospensione: di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, anche di natura culturale, ludico, sportiva, ecc., svolti sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico; dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura di cui all’articolo 101 dei codici dei beni culturali e del paesaggio di cui al d.lgs. 42/2004, ad eccezione delle biblioteche, nonché dell’efficacia delle disposizioni regolamentari sull’accesso libero o gratuito a tali istituti o luoghi. Tali limitazioni si applicano sino al 1.3.2020 o comunque sino a nuovo termine che l'Ordinanza del Presidente della Regione Emilia-Romagna e del Ministro della salute vorranno emettere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Cattolica impone lo stop a manifestazioni, iniziative ed eventi di qualsiasi natura

RiminiToday è in caricamento