Coronavirus e crisi economica, aumentano i pensionati in difficoltà

La Giunta regionale Anap: "Siamo molto preoccupati, il Covid ha peggiorato una condizione già difficilissima"

La sede di Rimini di Confartigianato ha ospitato la Giunta Regionale Anap dell’Emilia-Romagna che ha affrontato i temi di attualità che coinvolgono i pensionati dell’Associazione e pianificato i prossimi appuntamenti nel 2020. A guidare la riunione il Presidente regionale Giampaolo Palazzi, che ha ricordato insieme al presidente provinciale Enzo Nisi la necessità che le Amministrazioni affrontino, a tutti i livelli, il grave problema della non autosufficienza.

“Servono risposte alle famiglie – ha detto Palazzi - che debbono occuparsi ogni giorno di familiari non autosufficienti e ai pensionati che, anche a causa della pandemia, si trovano oggi in gravi difficoltà. I problemi sociali non sono disgiunti da quelli economici. Siamo molto preoccupati, il Covid ha peggiorato una condizione già difficilissima e la politica non riesce a dare riscontri alle istanze. E’ proprio complicato aprire un dialogo”.

Tre le evidenze emerse dalla giornata di lavori: il potere d’acquisto delle pensioni è in calo continuo con il rischio, per coloro che sono al limite più basso, di scivolare verso una condizione di povertà relativa se non assoluta; serve una più equa imposizione fiscale in favore dei pensionati che sono stati sinora ignorati dai vari provvedimenti presi nei confronti dei lavoratori dipendenti; sulla non autosufficienza è necessaria una legge quadro che garantisca una tutela effettiva a tutti coloro che sono in questo stato di estrema fragilità.

Su quest’ultimo tema è stato annunciato per il 15 ottobre all’Hotel Savoia di Bologna un convegno europeo durante il quale emergeranno dati europei sulla condizione dei pensionati.

“E’ significativa l’azione di Confartigianato – spiega il segretario provinciale Massimo Crociati – che mantiene saldo il legame con coloro che dopo una vita passata nelle imprese sono ora in pensione. Donne e uomini che sono una risorsa preziosa, hanno esperienza e sono testimoni di una cultura che non possiamo disperdere. Li sentiamo spesso raccomandarsi di non disperdere lavoro; sono troppi i giovani che non lo cercano e rifiutano mansioni cosiddette minori”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento