Coronavirus, il Centro per le famiglie riprende i suoi servizi a distanza

Disponibile su appuntamento telefonico anche il servizio di aiuto e ascolto psicologico

Riprendono a distanza, dopo l'iniziale sospensione dovuta alle misure per limitare la diffusione del Coronavirus, i servizi del Centro per le famiglie Valmarecchia. Consulenza educativa, mediazione familiare, aiuto e ascolto psicologico si affiancano dunque al servizio per prenotare la consegna di generi alimentari, beni di prima necessità e farmaci a domicilio, già attivo da due settimane. Per usufruire a distanza dei servizi di mediazione familiare, consulenza educativa per genitori e insegnanti, tutti i residenti in Valmarecchia, possono chiamare il numero 0541/624246 nelle mattine di lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 8,30 alle 12,30, nonché ogni primo e terzo martedì del mese dalle 9 alle 12. L’operatrice del Centro per le Famiglie darà le istruzioni per attivare la consulenza educativa a distanza utilizzando strumenti come posta elettronica e Skype. Per supportare le famiglie in questo periodo particolarmente delicato, inoltre, è disponibile in modalità telefonica e telematica anche il servizio di aiuto e ascolto a cura degli psicologi Mirco Ciavatti e Annamaria Albani. Per un appuntamento a distanza, anche in questo caso, è necessario contattare le operatrici del Centro per le famiglie Valmarecchia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua inoltre servizio per prenotare la consegna di generi alimentari, beni di prima necessità e farmaci a domicilio a favore della popolazione più fragile e vulnerabile: persone disabili o affette da gravi problemi sanitari e anziani con più di 65 anni che hanno difficoltà a spostarsi da casa. Per usufruire del servizio, i residenti nei tre Comuni della bassa Valmarecchia possono contattare i servizi Sociali ai numeri 0541/356339 e 320/4323631 (lunedì-venerdì ore 8,30-17,30 e sabato ore 8,30-13), mentre per le richieste di consegna nei sette Comuni dell’alta Valmarecchia è attivo il numero 0541/920809 (lunedì-venerdì ore 8,30-12,30). Per la consegna dei farmaci, invece, è necessario chiamare l’800/231999.
Per informazioni: Centro per le Famiglie Valmarecchia 0541/624246

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Sacerdote riminese allontanato dalla diocesi, su di lui indagine per droga e pedopornografia

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Nuovi casi di Covid-19 tutti asintomatici, decisa regressione dell'epidemia

Torna su
RiminiToday è in caricamento