rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Coronavirus, l'aggiornamento di sabato: ricoveri in calo, i guariti superano ampiamente i nuovi positivi

Sono 13.647 tamponi effettuati. Il 96,8% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L’età media dei nuovi positivi è di 45,7 anni. 4 i decessi in Emilia-Romagna

Nessun nuovo decesso in Romagna per coronavirus rispetto a venerdì. E' quanto emerge nel consueto bollettino della Regione Emilia-Romagna, diramato sabato 21 maggio. In Romagna si registrano 187 nuovi casi a Ravenna, 117 a Rimini, 92 a Cesena e 64 Forlì (dato più basso di tutta la regione). Per quanto riguarda il riminese, si tratta di 53 pazienti di sesso maschile e 64 pazienti di sesso femminile. Si possono stimare in circa 140 le guarigioni.

In Emilia-Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.472.836 casi di positività, 1.941 in più rispetto a ieri, su un totale di 13.647 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 7.188 molecolari e 6.459 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 14,2%.


Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 36 (invariati rispetto a ieri), l’età media è di 66,5 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.003 (-44 rispetto a ieri, pari al -4,2%), età media 75,5 anni.  Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 4 a Parma (-1); 4 a Reggio Emilia (+2); 4 a Modena (invariato); 10 a Bologna (invariato); 1 a Imola (invariato); 4 a Ferrara (+1); 2 a Forlì (invariato); 2 a Cesena (invariato); 4 a Rimini (invariato). Nessun ricovero a Ravenna (-2 ieri rispetto a ieri).


Contagi

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 45,7 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 436 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 304.743), seguita da Modena (311 su 229.439); poi Reggio Emilia (216 su 167.092), Parma (207 su 123.985), Ravenna (187 su 136.111) e Ferrara (167 su 102.087); quindi, Rimini (117 su 137.729), Cesena (92 su 81.214), il Circondario imolese (70 su 45.481), Piacenza (74 su 76.918) e infine Forlì con 64 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 68.037.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 32.302 (-1.453). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 31.263 (-1.409), il 96,8% del totale dei casi attivi. Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali - relativi all’andamento dell’epidemia in regione.


Guariti e deceduti

Le persone complessivamente guarite sono 3.390 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.423.679. Purtroppo, si registrano 4 decessi:
1 in provincia di Piacenza (una donna 88 anni)
1 in provincia di Parma (un uomo di 83 anni)
2 in provincia di Modena (un uomo di 93 anni e una donna di 95)
Non si registrano decessi nelle province di Reggio Emilia, Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini e nel Circondario Imolese.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 16.855.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'aggiornamento di sabato: ricoveri in calo, i guariti superano ampiamente i nuovi positivi

RiminiToday è in caricamento