Coronavirus, le cuoche delle mense scolastiche ai fornelli per gli operatori sanitari

Intanto sono 2800 le domande per i buoni spesa inviate sul portale del Comune di Riccione: oltre 400 quelle al vaglio

Le cuoche delle mense scolastiche

Dalle mense delle scuole comunali si preparano i pasti per gli operatori sanitari dell’Ospedale Ceccarini di Riccione. Su indicazione del sindaco di Riccione, Renata Tosi, le cuoche delle scuole comunali che non devono in questo periodo cucinare per i bimbi si sono attivate per dare una mano agli operatori sanitari dell’Ospedale “Ceccarini” di Riccione, preparando loro il pranzo tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì. Il servizio predisposto dal Comune è partito ieri con la preparazione di 50 pasti: pasta al pomodoro, scaloppine e spinaci. Oggi ravioli al ragù, spianata farcita e finocchi in pinzimonio. 

Intanto sono 2800 le domande per i buoni spesa, inviate sul portale del Comune di Riccione. Oltre 400 quelle già processate che una volta controllate (verifica in istruttoria sui requisiti e la veridicità delle autocertificazioni) verranno attivate. Nel giro di pochi giorni, probabilmente prima di Pasqua verranno accreditati i buoni spendibili per l'acquisto di beni di prima necessità, sia nei supermercati che nelle farmacie riccionesi. Delle 2800 domande giunte, il termine previsto per la presentazione è il 21 aprile, alcune sono incomplete, prive addirittura di nome e cognome. Si ribadisce ai cittadini l'importanza di compilare con attenzione il modulo, con tutti i dati necessari, compreso il codice fiscale. Per ovviare al problema nei prossimi giorni saranno spedite lettere con posta elettronica per chiedere ai cittadini che non hanno compilato o compilato solo parzialmente il modulo, se si ha ancora intenzione di procedere alla domanda per i buoni spesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati attivati numeri telefonici dedicati (attivi dalle 8.30 alle 14.30) 0541 428901 - 428903 - 0541 428911 - 428915 - 0541 428919 - 428816 e un casella di posta elettronica: buonispesa@comune.riccione.rn.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento