Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, negoziante "sollevato" dall'affitto: il proprietario lo aiuta per fronteggiare la crisi

"Un gesto come quello del signor Marconi serve a rendere meno difficoltosa questa situazione e ad aiutare ad abbattere la crisi del commercio"

Le crisi tirano sempre fuori la parte migliore delle persone, almeno così si dice, ma in questo caso è proprio vero. L’autore del nobile gesto è il signor Dante Marconi, proprietario dei locali di un negozio in centro a Santarcangelo, che ha sollevato il negoziante da pagargli l’affitto per il mese di marzo. Un gesto che ha una grande importanza nei confronti dei negozianti di Santarcangelo che, per primi, hanno abbassato le serrande per preservare la salute pubblica e invitare la popolazione a rimanere a casa per limitare il contagio.

È sotto gli occhi di tutti che una volta che sarà terminata l’emergenza sanitaria, il nostro pensiero dovrà andare alla ripresa del commercio - afferma Giulio Brandinelli, vice-presidente di Città Viva - Un gesto come quello del signor Marconi serve a rendere meno difficoltosa questa situazione e a aiutare la ripresa dell’attività. Speriamo che altri seguano l’esempio perché sarebbe un grande segnale e un grande gesto d’amore nei confronti dei negozianti e, soprattutto, della Città di Santarcangelo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, negoziante "sollevato" dall'affitto: il proprietario lo aiuta per fronteggiare la crisi

RiminiToday è in caricamento