Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Per i nuovi infermieri laurea lampo e poi subito in corsia

In tutta la regione saranno oltre 133 a sostenere la tesi nei prossimi giorni e a entrare in azione per fronteggiare l'epidemia

Sono già state fissate le prime date delle sessioni di laurea che consentiranno alla sanità emiliano-romagnola di avere nuovi infermieri da reclutare per l'emergenza coronavirus. A Bologna si terranno il 23 e 24 marzo per 40 laureandi in Infermieristica. "Naturalmente ne aspettiamo ancora molti di più - spiega il commissario regionale Sergio Venturi nel corso della quotidiana diretta Facebook sulla situazione Covid-19 - ma questi sono quelli che arrivano per primi". Altri 38 infermieri si laureeranno a Rimini e 14 a Faenza nelle stesse date. A Modena per il momento sono 12 i laureandi mentre 29 sono attesi a Reggio Emilia già il prossimo 16 marzo. All'Università di Parma la sessione è fissata per il 27 marzo mentre Ferrara dovrebbe diplomare i nuovi infermieri il 7 aprile, anche se, precisa Venturi, "stiamo cercando di accelerare i tempi per avere più infermieri rapidamente disponibili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per i nuovi infermieri laurea lampo e poi subito in corsia

RiminiToday è in caricamento