menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il nuotatore Sabbioni positivo al covid: "Sintomi leggeri, ma l'attenzione deve essere sempre alta"

Il campione rassicura anche sui social i suoi fan e amici. L'atleta riccionese e fra gli sportivi più famosi ad essere stato contagiato, dopo Valentino Rossi e Federica Pellegrini

Sono diversi i campioni dello sport che in questi giorni sono risultati positivi al covid, dopo Valentino Rossi è stata la volta di Federica Pellegrini e poi del nuotatore riccionese Simone Sabbioni. Il primatista nazionale sui 100 metri dorso in vasca lunga e primatista nelle tre specialità del dorso in vasca corta, ha contratto il virus e insieme a lui altri dieci atleti della nazionale italiana. Il focolaio si è registrato al raduno della nazionale di nuoto a Livigno, dopo il giro di tamponi effettuati.

Tutti negativi invece i membri dello staff tecnico-sanitario. I test sono stat effettuati in seguito alle positività, emerse domenica, di Simone Sabbioni e Alice Mizzau. Il raduno collegiale, che era in programma fino al 5 novembre, è stato sospeso e come disposto dalla Asl locale, tutti i convocati resteranno in isolamemento e in quarantena presso la struttura alberghiera.

Il campione ha postato sul suo profilo Instagram un aggiornamento delle sue condizioni, speigando che "i sintomi sono leggeri. Niente allarmismi, ma l'attenzione deve essere sempre alta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento