Coronavirus, scoperta una chat per avvisarsi sui controlli delle forze dell'ordine: "Una logica criminale"

L'assessore Jamil Sadegholvaad: "Ho subito denunciato la cosa alla Questura e spero che vengano presto individuate queste persone e si proceda nei loro confronti"

Una chat tra cittadini per avvertirsi sui controlli anti-Covid19, simile a quelle che spesso vengono scoperte per i controlli dell'alcoltest o per le postazioni degli autovelox. Vista l'emergenza sanitaria sembra incredibile, ma la realtà ancora una volta supera la peggiore delle fantasie.

A denunciare pubblicamente la grave situazione che si è creata è l'assessore alla Polizia Municipale di Rimini Jamil Sadegholvaad. Mercoledì mattina ha infatti ricevuto messaggi e immagini relative al nuovo gruppo whatsapp "Super eroi contro le forze dell'ordine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E’ allucinante, una logica criminale, in un momento in cui si è impegnati per contrastare la diffusione del virus", ha commentato Sadegholvaad - Tutti noi, a partire dai medici e dai sanitari che ogni giorno accolgono e curano i malati, stiamo facendo di tutto per limitare il contagio e c’è chi fa di queste cose. Mi sono sentito subito in dovere di avvisare la Questura. E spero che i responsabili vengano presto individuati e si proceda nei loro confronti visto che si tratta di un reato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento