Spacciatori e crisi isteriche in famiglia, altri denunciati per essere usciti di casa

Tra quelli pizzicati dalla polizia di Stato anche persone che hanno dichiarato di essere stufe della situazione e di voler comunque andare a spasso

E' di 5 persone denunciate il bilancio dei controlli della polizia di Stato che, ogni giorno, pattugliano le strade per far rispettare l'ordinanza anticontagio. Tra questi due riminesi, di 50 e 55 anni, che in occasioni diverse sono stati pizzicati a zonzo e lontani dalle loro abitazioni. Entrambi hanno dichiarato di essere a conoscenza del decreto per l'epidemia ma, allo stesso tempo, hanno spiegato di essere stufi e di voler comunque andare a spasso correndo anche il rischio di venire deferiti all'autorità giudiziaria. Il Coronavirus, comunque, non ferma neanche lo spaccio e verso le 17 di mercoledì gli agenti hanno intercettato un giovane nordafricano su lungomare. Insospettiti dalla sua presenza si sono appostati fino a quando è arrivato un secondo giovane che iniziato a confabulare con lo straniero. Il personale delle Volanti è entrato in azione e, mentre quello che si è poi rivelato essere l'acquirente è fuggito, gli agenti sono riusciti a bloccare lo spacciatore sulla spiaggia. E' emerso che si trattava di un tunisino 20enne e che, nelle sue tasche, c'erano 25 dosi di eroina per un totale di 11 grammi. C'è, in fine, un "dramma" famigliare dietro la denuncia che si è beccato un 25enne di Montescudo fermato, nella tarda serata, a Rimini. Il ragazzo ha dichiarato di essere uscito di casa in quanto non sopportava più le crisi isteriche della madre che, obbligata a non uscire, non poteva andare dall'estetista e dalla parrucchiera. Stesso discorso per un romeno 27enne che, fermato fuori dalla propria abitazione, ha spiegato di aver avuto un feroce litigio con la fidanzata peruviana al termine del quale la donna lo ha buttato fuori dall'appartamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento