rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca

Coronavirus, un doppio carico di pizze per i medici e gli infermieri della Terapia intensiva

Thomas Agostini, titolare del locale "Il cortile in centro", insieme allo chef Ivan Signoretti hanno donato le pizze al personale sanitario dell'Infermi

Un gesto di solidarietà per ringraziare medici e infermieri che si battono in prima linea contro il coronavorus arriva anche da Thomas Agostini, titolare della pizzeria Il Cortile in centro, e dallo chef Ivan Signoretti. Venerdì sera, infatti hanno recapitato una dozzina di pizze gourmet davanti al pronto soccorso dell'ospedale Infermi. "In questi giorni così difficili c'è chi sta affrontando l'emergenza e combattendo contro il Covid1-9 in prima linea, costretto anche a svolgere sforzi e turni straordinari: è il personale sanitario del reparto terapia intensiva - affermano Agostini e Signoretti - Questi sono i veri eroi e noi, insieme a tutto lo staff, abbiamo voluto ringraziarli a modo nostro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, un doppio carico di pizze per i medici e gli infermieri della Terapia intensiva

RiminiToday è in caricamento