Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Venturi: "Provincia di Rimini blindata, presto lo stesso provvedimento in altre zone della regione"

Il commissario regionale per l'emergenza Coronavirus: "Per la prima volta in Italia un presidente di Regione ha dovuto prendere una decisione del genere"

"Nella provincia di Rimini è stato preso un provvedimento molto restrittivo e, per la prima volta in Italia, un presidente di Regione ha dovuto prendere una decisione simile in accordo con la Prefettura e le amministrazioni locali". A commentare la situazione del nostro territorio, di fatto una zona rossa per contrastare il diffondersi del contagio da Coronavirus, è il commissario Sergio Venturi nel fornire il quotidiano bollettino sui nuovi contagi. Con tutta la provincia blindata, e una ulteriore stretta sulla mobilità delle persone, Venturi ha chiesto uno sforzo ulteriore. "Il presidente Bonaccini - ha spiegato il commissario - sta valutando di estendere gli provvedimenti presi nel riminese ad altre aree dell'Emilia-Romagna. Allo stesso tempo, è stata disposta la chiusura dei supermercati nelle prossime due domeniche. Questo è stato fatto anche per dare un po' di riposo ai dipendenti. Ritengo opportuno che, in questi casi, molte catene estendano la consegna a domicilio . Quando avremo superato questa epidemia, nulla sarà più come prima e dovremo incentivare servizi a domicilio e lo smart working".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venturi: "Provincia di Rimini blindata, presto lo stesso provvedimento in altre zone della regione"

RiminiToday è in caricamento