rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Cattolica / Via Alvares Cabral

Cortocircuito innesca incendio nella pista di minimoto, gestore intossicato dal fumo

L'uomo ha tentato di spegnere le fiamme partite da un quadro elettrico, portato in pronto soccorso per le cure del caso

C'è, con tutta probabilità, un cortocircuito all'origine dell'incendio che si è sviluppato nella notte tra mercoledì e giovedì nei pressi della pista di mini moto di Cattolica. L'allarme è scattato poco prima della mezzanotte quando, secondo le prime ricostruzioni, a prendere fuoco è stato un quadro elettrico sulla strada con le fiamme che si sono poi propagate ad un albero e ad alcune strutture dell'impianto di via Cabral. Sul posto è intervenuta l'autobotte dei vigili del fuoco che, dopo aver staccato la corrente, hanno provveduto ad estinguere l'incendio. Secondo quanto emerso il gestore della pista, nel tentativo di spegnere il rogo, è rimasto lievemente intossicato ed è stato trasportato in pronto soccorso dall'ambulanza del 118 per le cure del caso. In via Cabral è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cortocircuito innesca incendio nella pista di minimoto, gestore intossicato dal fumo

RiminiToday è in caricamento