Costa Concordia, ricerche interrotte. La speranza si affievolisce

La speranza si affievolisce di ora in ora. Sono momenti di angoscia per i familiari della piccola Dayana, ancora dispersa insieme al padre Williams Arlotti, nel naufragio della Costa Concordia

La speranza si affievolisce di ora in ora. Sono momenti di angoscia per i familiari della piccola Dayana, ancora dispersa insieme al padre Williams Arlotti, nel naufragio della Costa Concordia. Susy Albertini, mamma della bimba di 5 anni, è rientrata mercoledì mattina a Rimini dopo aver trascorso la giornata di martedì  all'Isola del Giglio. Accompagnata dall'avvocato Davide Veschi ha incontrato le autorità. Le possibilità di trovare in vita padre e figlia si stanno riducendo.

L'avvocato  ha riferito che ormai l'unica speranza è che Dayana e il padre siano sopravvissuti grazie ad una bolla d'aria, come spesso si formano durante i ribaltamenti delle imbarcazioni. E' certo che i due riminesi non si trovano in alcun ospedale. Mercoledì le ricerche all'interno della nave sono state interrotte. La Costa Concordia si è mossa, subendo una rotazione. Stoppato il tentativo della Marina di aprire nuovi varchi verso il ponte 4, dove si ritiene ci possano essere altri corpi.

La mamma di Dayana ha parlato con la capitaneria di Porto Santo Stefano per avere informazioni operazioni di recupero, con le forze dell'ordine. Ed infine c’e’ stato l’incontro con il Prefetto di Grosseto. “Con grande probabilita’ - ha spiegato Veschi - la bimba e suo padre sono ancora dentro lo scafo della nave”. L'avvocato ha chiesto alle autorità di parlare con Michela Maroncelli, la compagna di Williams Arlotti che si è salvata perdendo i contatti con il fidanzato.

Secondo quanto raccontato dalla cugina del compagno, sulla base della testimonianza della sopravvissuta, la bambina sarebbe scivolata nel passaggio da un ponte all’altro dell’imbarcazione in quanto il corridoio si stava inclinando. Ed il padre l’ha seguita. “Siamo in trepida attesa - ha continuato l'avvocato Veschi -. Le difficoltà saranno tante. I soccorritori si stanno tutti impegnando e sono molto disponibili”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento