Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Il Covid non è finito, il direttore Altini: "L'incidenza dei contagi aumenta, ma i reparti sono sotto controllo"

Il punto sul Coronavirus con il direttore sanitario dell'Ausl Romagna Mattia Altini: "Sulla quarta dose noi dobbiamo continuare ad alimentare e a ricordare a tutti che questa è una precauzione necessaria"

Il direttore sanitario dell’Ausl Romagna Mattia Altini fa il punto sull’andamento del Coronavirus in Regione. I casi sono in aumento, ma nel contesto di una situazione che resta sotto controllo. “L’incidenza dei contagi è aumentata – spiega il direttore sanitario Altini -, l’effetto sui ricoveri oggi però è trascurabile. Stiamo parlando ancora di un centinaio di pazienti ricoverati in tutta la Romagna. Un livello quindi che è tra verde e arancione. Non desta particolari preoccupazioni in questo momento”.

In riferimento ai vaccini, la quarta dose per anziani e persone fragili in questo territorio non è decollata. “Sulla quarta dose noi dobbiamo continuare ad alimentare e a ricordare a tutti che questa è una precauzione necessaria. Quando dopo l’estate cala l’attenzione rispetto a quelli che sono gli atteggiamenti di sicurezza, questo rischia di avere degli effetti”.

Poi sul tema della mascherina: “Anche la mascherina, dove viene detto che è fortemente consigliata, è bene metterla. Specialmente nei luoghi chiusi e affollati. Sono piccoli comportamenti che aumentano la sicurezza complessiva della comunità”, conclude il direttore sanitario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid non è finito, il direttore Altini: "L'incidenza dei contagi aumenta, ma i reparti sono sotto controllo"
RiminiToday è in caricamento