rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Montescudo

Crollano le mura malatestiane di Montescudo, evacuata una casa

Tre i veicoli in sosta danneggiati dal crollo che si è verificato nella mattinata di domenica

Un botto improvviso e, poi, diversi metri cubi di roccia e terra che si sono riversati sul parcheggio dove erano in sosta tre auto finite danneggiate. Domenica di paura a Montescudo dove, verso le 10.40, è crollata una porzione delle mura malatestiane della città. Solo per un caso del destino un guidatore, che stava per ripartire col proprio veicolo da piazza del Mercato, non è stato travolto dalla pioggia di sassi. E' scattato immediatamente l'allarme e, sul posto, sono accorsi i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno provveduto ad isolare la zona. A preoccupare maggiormente gli addetti ai lavori è stata l'abitazione sulla sommità del bastione, abitata da madre e figlio, che sono stati fatti evacuare per precauzione.Il sindaco ha firmato un'ordinanza di sgombero, temendo ulteriori crolli, mentre i tecnici sono al lavoro per accertare le cause e avviare il lavoro di ripristino. Dai primi riscontri, pare possa essersi trattato di una perdita di acqua dal sistema fognario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollano le mura malatestiane di Montescudo, evacuata una casa

RiminiToday è in caricamento