menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cronotachigrafo alterato, camionista pizzicato dalla Stradale con lo strumento manomesso

Il mezzo pesante è stato fermato da una pattuglia mentre transitava sulla Statale Adriatica all'altezza di Igea Marina. Per il conducente è scattata la sanzione e il ritiro della patente

E' costato il ritiro della patente, oltre a una pesante multa e alla denuncia a piede libero, la manomissione del cronotachigrafo effettuata da un camionista fermato dalla polizia Stradale. Gli agenti hanno intimato l'alt al mezzo pesante, che viaggiava sulla Statale Adriatica all'altezza di Igea in direzione di Ravenna, per un normale controllo. Il personale della Stradale ha notato alcune incongruenze sulla tabella di marcia dell'uomo e ha deciso di approfondire il controllo scoprendo che, l'apparecchiatura che registra la velocità del camion e le pause del conducente, era stato manomesso. Al cronotachigrafo, infatti, era stata applicata una calamita che ne rallentava la registrazione e che, tramite una cordicella nascosta, poteva venire rimossa in caso di controllo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento