menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cucciolata di gattini gettata nel bidone della spazzatura, i mici salvati dai carabinieri

I militari dell'Arma sono riusciti a forzare il cassonetto e a portarli in salvo, caccia all'autore del gesto

A dare l'allarme, nel tardo pomeriggio di domenica, sono stati alcuni passanti che a Cattolica in piazzale De Curtis sentivano provenire dei miagolii disperati da un cassonetto dell'immondizia. In quel momento, lungo la strada, stava passando una pattuglia dei carabinieri e i militari dell'Arma sono stati fermati per segnalare la cosa. Aperto il bidone è stato possibile vedere sul fondo 3 gattini appena nati chiusi in un sacchetto di plastica ma, nonostante tutti gli sforzi, è stato impossibile poterli raggiungere a causa delle ridotte dimensioni dell'apertura. Senza lasciarsi scoraggiare, i carabinieri si sono procurati una chiave quadrata per aprire la serratura riuscendo così a mettere in salvo i poveri mici che sono stati affidati al personale della protezione animali fatto arrivare sul posto. I gattini, molto probabilmente nati da poche ore, sono in buono stato di salute e i militari dell'Arma hanno avviato immediatamente le indagini per riuscire ad individuare l'autore dell'atroce gesto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

  • Alimentazione

    Dimagrire con la dieta del riso rosso

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento