Cronaca

Arriva Massimo Bottura, tutto pronto per accendere la magia del circo dei sapori di Al Meni

Sin dalla mattina di sabato e domenica al via il Mercato dei prodotti, il labstore di Matrioska, gli incontri e i personal shopper di Slow Food

Sarà ancora una volta Massimo Bottura ad accendere la magia e i fornelli di Al Mèni, il circo mercato dei sapori che torna per la nona volta per far incontrare tante mani di chef, contadini, pescatori, artigiani, unite in un'unica acrobazia di gusto. Si partirà sin dalla mattina di sabato (18 giugno), con momento più atteso del taglio del nastro alle ore 11,30 attorno al circo, quando una marching band attenderà l’arrivo di Massimo Bottura e di tutti i protagonisti di questa grande festa dei sapori, alla presenza dell’assessore al Turismo della Regione Emilia Romagna Andrea Corsini, del sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad, degli chef capitanati dal presidente di Cheftochef Emilia Romagna cuochi Massimiliano Poggi, della presidente di Slow Food Emilia Romagna Lara Malavolti e di tutti i protagonisti dell'evento.

Al Meni - Qui tutti i dettagli della nona edizione del circo dei sapori

Sin dalla mattina di sabato prenderanno il via il mercato dei prodotti di eccellenza, il Lab Store Speciale Matrioška, l’area dedicata allo Street Food intorno al circo, gli incontri dedicati al tema del Mediterraneo nel tendone di Slow Food, i personal shopper che condurranno i visitatori alla scoperta e conoscenza dei prodotti in vendita nei 28 banchetti del mercato di CheftoChef, raccontando le storie dei Presìdi Slow Food, delle piccole produzioni di qualità della regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva Massimo Bottura, tutto pronto per accendere la magia del circo dei sapori di Al Meni
RiminiToday è in caricamento