menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cumulo di pene per reati passati in giudicato, si apre il carcere per un Romeno

Fermato peru n controllo dagli agenti della Volante, è emerso che lo straniero deve scontare una condanna definitiva per una serie di reati commessi tra il 2010 e il 2012

Nel pomeriggio di martedì, durante una serie di controlli del territorio, una pattuglia della polizia ha notato due stranieri che si aggiravano con fare sospetto e che, alla vista delle divise, hanno accennato un tentativo do fuga. Il personale della polizia è intervenuto bloccandoli e, alla richiesta dei documenti, è emerso che si trattava di due cittadini romeni. Uno di questi, un 32enne, aveva a suo carico la revoca della sospensione condizionale della pena, emessa dal Tribunale di Fermo, in considerazione della ulteriore condanna per furto aggravato e per il quale era stato emesso un ordine di carcerazione. Il romeno dovrà scontare una condanna residua di 2 anni di carcere per cumulo di pene inerenti alle sostanze stupefacenti, per porto abusivo di oggetti atti a offendere, per concorso in furto aggravato, per tentato furto aggravato, nonché per ricettazione, per fatti avvenuti tra il 2010 e il 2012 e le relative condanne passate in giudicato.

.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento