Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Da giugno riparte il progetto “La Casa Matta” a San Giovanni in Marignano

Con i proventi delle donazioni, ogni anno sostiene cause importanti per il bene della comunità, partendo da una logica di sostenibilità ambientale

L'Amministrazione Comunale di San Giovanni in Marignano e Auser Rimini comunicano che, dal 1 giugno 2020, ripartirà il progetto “La Casa Matta” a San Giovanni in Marignano (RN). La sede de “La CasaMatta” si è spostata da Piazza Silvagni (ex sede comunale che sarà oggetto di riqualificazione urbana) a via Borgo 22 giugno 1859 n. 13 (600 mt più avanti). Come da apposita convenzione, il progetto è di Auser Rimini, gestito da Gloria Grilli che coordinerà i volontari di Auser, nel rispetto delle norme di sicurezza previste dai Dpcm e dai protocolli specifici. Si tratta di un luogo dove è possibile portare e donare indumenti, oggetti e materiali non più utilizzati e trovarne altri cui dare una nuova vita.

Aperta dal 2013, è ben presto diventata punto di incontro ed aggregazione per tantissime persone che, con la loro presenza, animano il progetto diventandone automaticamente parte orgogliosamente attiva. Lo scopo sociale è importante: devolvere quanto incassato alla realizzazione di progetti a carattere sociale o culturale nel Comune di San Giovanni in Marignano e ove necessiti, abbracciando progetti anche internazionali, sempre a fin di bene.

L'ingresso a La CasaMatta sarà possibile nella seguente modalità: è obbligatorio indossare mascherina e guanti e rispettare il distanziamento fisico. È consigliato prendere appuntamenti sia per la consegna di materiali che per il loro ritiro, utilizzando i social e l'apposito numero di telefono. I giorni ed orari di apertura saranno i seguenti: Lunedì, Martedì, Mercoledì mattino 10-12 pomeriggio 15.30 18.30. La Casa sarà aperta anche in occasioni di eventi ed iniziative straordinarie e questo sarà comunicato ogni volta tramite gli appositi canali. Si consiglia, in questo momento particolare, di effettuare sempre preventivamente un contatto telefonico o social per organizzare al meglio gli appuntamenti. In ogni caso si cercherà di garantire la massima elasticità.

L’Amministrazione comunale ed Auser Rimini, presenti per visionare in anteprima gli spazi appositamente rinnovati e riallestiti sottolineano che “il progetto, a cura di Auser Rimini, realizzato in convenzione con il Comune di San Giovanni in Marignano, è attivo grazie all’impegno e alla solidarietà di tante persone pronte a fare rete e ad aiutare, che si sono sempre fatte presenti fin dalla sua nascita. Con i proventi delle donazioni, ogni anno la Casa Matta sostiene cause importanti per il bene della comunità, partendo da una logica di sostenibilità ambientale, grazie al riciclo e riuso, e facendone un’occasione di preziosa solidarietà. Ringraziamo tutte i volontari che ogni giorno si impegnano con passione e tutti coloro che in questi anni abbiamo chiamato “gli inquilini” della casa, ma anche tutta la macchina comunale che ha permesso il percorso dalla progettualità alla sua realizzazione. Aiutateci ad aiutare!”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da giugno riparte il progetto “La Casa Matta” a San Giovanni in Marignano

RiminiToday è in caricamento