menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dà in affitto appartamento inesistente a Riccione, denunciato

Aveva dato in affitto un appartamento a Riccione per la modica cifra di 200 euro. Solo che dell’abitazione non c’era alcuna traccia. Un ascolano di 37 anni, residente a Macerata, è stato denunciato per truffa

Aveva dato in affitto un appartamento a Riccione per la modica cifra di 200 euro. Solo che dell’abitazione non c’era alcuna traccia. Un ascolano di 37 anni, residente a Macerata, è stato denunciato per truffa dalla Polizia di Rimini. Le indagini sono state condotte a seguito della denuncia sporta dalla vittima, una giovane empolese, che prima di recarsi nella Perla Verde per le vacanze, aveva versato sul conto corrente indicato dall’uomo la somma di 200 euro.

Sempre gli agenti hanno arrestato un 44enne marocchino poiché deve scontare 4 mesi di reclusione per una rissa avvenuta nel giugno del 2008. Sono proseguiti invece nella nottata tra venerdì e sabato i controlli antiprostituzione che hanno portato alla denuncia di due “lucciole” ungheresi di 20 anni per inottemperanza al foglio di via. Deferito a piede libero anche un 49enne di Cerignolo, perché viaggiava al volante di un camion con un’assicurazione contraffatta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento