Cronaca Marina Centro / Lungomare Claudio Tintori

Dà in escandescenza fuori dal locale, gli agenti costretti a usare lo spray al peperoncino

Nonostante l'intontimento e le manette, lo straniero ha continuato a scalciare ferendo il personale della polizia di Stato

Un vero e proprio parapiglia quello scatenato, nella notte tra venerdì e sabato, da un francese 43enne che ha prima dato in escendescenza all'interno di un noto locale di Rimini e, poi, non ha esitato ad aggredire gli agenti della polizia di Stato. Il personale della Questura, mentre transitava con l'auto di servizio sul lungomare Tintori, all'altezza del delfinario è stato fermato da un ragazzo che riferiva del comportamento molto al di sopra delle righe dello straniero all'interno della discoteca. L'uomo era già stato fatto uscire dai buttafuori ma, questo, non era bastato a placarlo tanto che, il 43enne, ha dato in escandescenza. All'arrivo delle divise, inoltre, ha aumentato la sua aggressività tanto da togliersi la polo e, dopo averla gettata in faccia a un agente, lo ha invitato allo scontro fisico inanellando una lunga serie di frasi ingiuriose e di minacce di morte concludendo che "Tanto domani sono fuori".

Nonostante i tentativi di calmarlo, il francese è divenatato sempre più furioso arrivando a cercare di strappare i rami da una pianta e, non riuscendoci, ha sbattuto violentemente vari pugni sul bancone per poi afferrare un bicchiere cercando di tirarlo contro le divise. A questo punto, vista la situazione di emergenza, gli agenti non hanno potuto far altro che estrarre la bomboletta di spray al eperoncino in dotazione e spruzzarlo in faccia al 43enne per riportarlo alla calma. Nonostante questo e le manette, mentre lo caricavano sulla Volante il francese ha continuato a scalciare colpendo i poliziotti agli arti inferiori. Portato in Questura, è stato arrestato per resistenza, oltraggio minacce e lesioni a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà in escandescenza fuori dal locale, gli agenti costretti a usare lo spray al peperoncino

RiminiToday è in caricamento