Da Riccione tanti giocattoli per i bambini di San Severino Marche

I giocattoli sono stati raccolti dagli alunni riccionesi destinati ai bambini del comune marchigiano colpito dal terremoto nell’ottobre del 2016

il vicesindaco Laura Galli e l’assessore alle politiche educative Alessandra Battarra hanno consegnato all'assessore di San Severino Marche, Vanna Bianconi, i giocattoli raccolti dagli alunni riccionesi destinati ai bambini del comune marchigiano colpito dal terremoto nell’ottobre del 2016. Alla raccolta, organizzata da Sunrise Management in collaborazione con il comitato Marina Centro, hanno preso parte tutte le scuole di Riccione, i cui alunni in queste settimane sono stati invitati a portare giochi nuovi o usati in ottimo stato in tre punti della città. Il numero di doni ha superato ogni aspettativa e la partecipazione, a partire dalle direzioni scolastiche che hanno aiutato a promuovere l’iniziativa, è stata immediata e diffusa. Così, proprio a pochi giorni dal Natale, il carico di doni è partito da Riccione in direzione San Severino Marche per essere consegnato ai tanti piccoli ancora in condizioni di difficoltà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento