menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Riccione trenta biciclette per la popolazione dell’Uganda

Le trenta biciclette verranno consegnate pubblicamente al Direttore della Missione Africa Cooperazione e Sviluppo sabato 11 a Gabicce Mare, in occasione della Tappa Cronometro del Giro d'Italia.

Aderendo al progetto “Una bicicletta per l’Africa”, su sollecitazione del Sindaco di Gabicce Mare Corrado Curti”, l’Amministrazione comunale ha deciso stamane di destinare trenta biciclette usate - sono quelle rinvenute in città nel corso degli anni dalla Polizia municipale e mai reclamate dai legittimi proprietari, attualmente depositate nei magazzini comunali - alle popolazioni dell’Uganda.

“Abbiamo deciso di aderire a questo progetto - spiega il Sindaco Massimo Pironi – sia perché ne condividiamo il fine sia perché il ricavato di un’eventuale asta del materiale attualmente in deposito, dedotte le spese di pubblicazione del bando e di gestione dell'asta, sarebbe ben poca cosa.  Al contrario, in tanti paesi dell’Africa, tra cui l’Uganda, il paese in cui le biciclette sono destinate, quello che per noi è solo un cumulo di ferrivecchi può risultare un vero tesoro.”

Le trenta biciclette verranno consegnate pubblicamente al Direttore della Missione Africa Cooperazione e Sviluppo sabato 11 a Gabicce Mare, in occasione della Tappa Cronometro del Giro d’Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento