Dal caminetto si propaga un incendio che devasta l'appartamento

Il rogo si è sviluppato nella notte tra lunedì e martedì facendo accorrere i vigili del fuoco con l'autobotte

Oltre due ore di lavoro per i vigili del fuoco di Rimini che, nella notte tra luedì e martedì, sono dovuti intervenire per un incendio che ha devastato un appartamento di Viserba. L'allarme è scattato verso l'1.45 in via Manfroni dove, a prendere fuoco, è stato il mobilio e della legna da ardere situati nell'abitazione al piano terra. Sul posto è intervenuto il personale del 115 che ha provveduto ad allontanare la padrona di casa e, con l'autobotte, a spegnere le fiamme e a staccare le utenze. A causare l'incendio, con tutta probabilità, un malfunzionamento del caminetto. L'intervento è finito verso le 4 e, la proprietaria dell'appartamento, è stata costretta a trovare un altro alloggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento