Dal Consorzio Macellerie Verde Sole 3.200 euro all’Istituto Oncologico Romagnolo

Anche il ricavato delle precedenti edizioni erano stati donati allo IOR, a sottolineare la sinergia e l’intensa collaborazione che da anni unisce l’Istituto Oncologico Romagnolo e Cna Rimini, prova della spiccata attenzione che Cna Rimini ripone sul territorio riminese

Martedì nel Comune di Rimini, alla presenza dell’Assessore alle Attività Economiche Jamil Sadegholvaad, Aldo Pasquinelli e Giampaolo Felici del Consorzio Macellerie Verde e Sole hanno consegnato ad Andrea Bocconi, Consigliere Responsabile della Sede di Rimini dell’Istituto Oncologico Romagnolo, l’assegno con il ricavato della quarta edizione della “Festa de Baghin a Mareina”. L’importante contributo di 3.200 euro sarà devoluto alle attività di ricerca e prevenzione dello Istituto Oncologico romagnolo sul territorio riminese.

Anche il ricavato delle precedenti edizioni erano stati donati allo IOR, a sottolineare la sinergia e l’intensa collaborazione che da anni unisce l’Istituto Oncologico Romagnolo e Cna Rimini, prova della spiccata attenzione che Cna Rimini ripone sul territorio riminese. La tradizionale “Festa de Baghin a Mareina” tenutasi domenica 27 gennaio a Rimini per la prima volta presso la suggestiva cornice dell’Ice Village in Piazzale Boscovich (Zona Porto) è stata, come sempre, un’occasione unica per poter gustare prodotti tipici romagnoli derivati dalla “smettitura” del maiale e fare la differenza sostenendo le attività dell’Istituto Oncologico Romagnolo nel territorio riminese.

“Il sostegno all’Istituto Oncologico Romagnolo fa parte della filosofia del Consorzio Macellerie Verde e Sole – ha dichiarato il Presidente del Consorzio Aldo Pasquinelli - in quanto la volontà di valorizzare le carni nostrane, sane e garantite a chilometro zero, è in sintonia con il concetto di prevenzione promosso dallo IOR.”

“Vorrei ringraziare a nome di tutto l’Istituto Oncologico Romagnolo – ha dichiarato Andrea Bocconi, Consigliere Responsabile della Sede IOR di Rimini - il Consorzio Macellerie Verde e Sole e Cna Rimini per la grande sensibilità dimostrata in tutti questi anni nei confronti dello IOR. Grazie all’appoggio di queste importanti realtà, l’Istituto Oncologico Romagnolo ha potuto in questi anni offrire servizi preziosi per tutti i pazienti oncologici, come il servizio di accompagnamento gratuito destinato a tutti coloro che hanno difficoltà a recarsi autonomamente presso i luoghi di cura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento