rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Dal Lions Club beni alimentari per la Caritas, aiuteranno chi è in difficoltà

Per l'occasione il Lions Club Ariminus Montefeltro ha deciso di donare beni alimentari alla Caritas di Rimini - Associazione Madonna della Scala

In occasione della Giornata Internazionale della Solidarietà Umana, istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2005 - che identifica la solidarietà come uno dei valori fondamentali e universali che dovrebbero essere alla base delle relazioni tra i popoli - , i Lions Club italiani hanno unito le forze per l'iniziativa “Aggiungi un posto a Tavola”, con l'obiettivo concreto di dare sostegno alle famiglie in difficoltà.

Per l'occasione il Lions Club Ariminus Montefeltro ha deciso di donare beni alimentari alla Caritas di Rimini - Associazione Madonna della Scala, che verranno distribuiti in parte direttamente alla famiglie in difficoltà (cd. giro nonni) ed in parte verranno utilizzati per i pranzi ai tanti bisognosi che ogni giorno si recano presso l’Istituto.

Dopo aver conosciuto i tanti volontari presenti, sin dalle prime ore del mattino, ed aver visitato l’intero plesso, dalla mensa alle cucine, dalla biblioteca ai dormitori, sempre accompagnati dalla Presidente della Cooperativa Sociale Madonna della Carità sig.ra Maria Carla Rossi, il club, tramite il suo Presidente Filippo Zilli e diversi soci al seguito tra cui Elena Borghi, Daniele Dell’Omo, Gianfranco De Luca, Giorgio Betti, Graziano Lunghi, hanno donato i generi alimentari promessi.

Durante la chiacchierata con la Presidente Rossi, edotti maggiormente sul grande lavoro svolto dalla struttura, il club ha deciso di raddoppiare l’importo già devoluto. 

“Strutture come la Caritas sono un bene ed una risorsa per la nostra comunità, ed è giusto sostenerle”.

Sempre in tema di donazioni, il Lions Club Ariminus Montefeltro, avendo rinunciato a tutte le cene sociali per via delle restrizioni Covid ma soprattutto per senso di responsabilità, ha deciso di finanziare un ulteriore progetto denominato "Aiuto allo Studio”, istituito dalla Parrocchia di Novafeltria. Tale progetto, seguito direttamente da Don Mirco, riguarda diversi studenti che a causa di varie problematiche (dovute anche alla stagione pandemica) hanno difficoltà a sostenere le spese, siano esse di materiale, di logistica o di altro genere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Lions Club beni alimentari per la Caritas, aiuteranno chi è in difficoltà

RiminiToday è in caricamento