Dal mare alla città con il nuovo attraversamento ciclopedonale sul Ponte dei Mille

Una ricucitura importante in quanto capace di ricucire due percorsi che sebbene sullo stesso tratto si interrompevano in corrispondenza del ponte

E’ ormai ultimato il nuovo tratto ciclopedonale che consentirà di attraversare in sicurezza il Ponte dei Mille e che connetterà la pista ciclabile di via Savonarola – via Destra del Porto - Piazzale Boscovich con la nuova passerella sospesa sull’invaso del Tiberio. Una ricucitura importante in quanto capace di ricucire due percorsi che sebbene sullo stesso tratto si interrompevano in corrispondenza del ponte. L’intervento darà quindi continuità ai percorsi ciclopedonali già realizzati e renderà accessibile a pedoni e ciclisti il tragitto dal mare al centro storico.

La recente apertura della passerella pedonale di via Bastioni Settentrionali (zona invaso Ponte di Tiberio) ha generato un consistente ‘traffico’ di pedoni e ciclisti che gradiscono percorrere quel tratto panoramico e spettacolare dove, per essere esclusivamente pedonale, le biciclette possono essere solo accompagnate a mano. Il progetto ha previsto la demolizione di un piccolo tratto del guard-rail sul Ponte dei Mille e il suo arretramento ha permesso la realizzazione di un attraversamento ciclopedonale per ricucire i percorsi presenti a valle e a monte del ponte. Al termine è stata riverniciata la barriera ed eseguite le necessarie opere murarie e stradali, come la demolizione e ricostruzione dell’aiuola spartitraffico del ponte. Il nuovo attraversamento avrà segnaletica in bicomponente colato plastico di colore bianco e rosso. Nei due marciapiedi a ridosso dell’attraversamento verranno collocate delle barriere parapedonali. Sempre nella zona, è in corso la sostituzione del cordolo perimetrale dell’attigua rotatoria Chiara Lubich, fra la via Bastioni Settentrionali - via dei Mille – via Savonarola. L’intervento è stato diretto e realizzato dal Servizio Infrastruttura Stradale di Anthea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento