Dal MIUR 1 milione di euro al Comune di Riccione per riqualificare le scuole

L'assessore Ermeti: "Cercheremo di cogliere questa occasione con profitto inserendola nel nostro piano di lavoro"

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha comunicato all’Amministrazione lo sblocco dei contributi della somma di 1 milione di euro per la realizzazione di interventi di adeguamento strutturale e antisismico degli edifici ad interesse scolastico-sportivo. "Per la nostra città questa è un’ottima notizia  - dichiara l’assessore ai lavori pubblici Lea Ermeti - . Un finanziamento che ci consentirà di proseguire nel nostro obiettivo di riqualificare e potenziare  i servizi delle scuole riccionesi a partire da radicali interventi di edilizia scolastica. Un piano ambizioso al quale stiamo lavorando su più fronti contemporaneamente. I fondi chiesti e oggi sbloccati dal Miur, diretti alla realizzazione di opere pubbliche, riguardavano la richiesta avanzata dal Comune per riqualificare e mettere in sicurezza la scuola elementare Riccione Paese. Nel frattempo i lavori sono partiti tramite l’accensione di un mutuo di importo minore rispetto al finanziamento richiesto. Ora individueremo a quali altri interventi di edilizia scolastica dirottare il finanziamento del Miur, andando avanti spediti secondo il programma stabilito e comunicato in più occasioni alla città. Come testimoniano i progetti e le risorse ottenute, l’amministrazione sta dimostrando grande impegno verso la riqualificazione e rimessa a nuovo delle scuole cittadine. Cercheremo di cogliere questa occasione con profitto inserendola nel nostro piano di lavoro.” 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

Torna su
RiminiToday è in caricamento