Dal settore riminese parte una bottiglia di plastica, la Rinascita: "Ci dissociamo completamente"

Oltre 300 tifosi riminesi hanno raggiunto Cesena, incitando la squadra dal primo all'ultimo minuto con la carica agonistica che li contraddistingue sin dall'anno scorso

Il primo storico derby cestistico tra Tigers Cesena e Rinascita Basket Rimini è stato un'autentica festa dello sport. Entusiasmo alle stelle in un Carisport gremito. Oltre 300 tifosi riminesi hanno raggiunto Cesena, incitando la squadra dal primo all'ultimo minuto con la carica agonistica che li contraddistingue sin dall'anno scorso. Il lancio di una bottiglia di plastica dal settore riminese è l'unico neo di una serata che ha visto la palla a spicchi arancione protagonista.

Rinascita Basket Rimini "si dissocia completamente" dall'accaduto, evidenziando come l'episodio "non rientra nell'ideale di tifo che questo progetto promuove sin dal primo giorno. Pertanto RBR si scusa pubblicamente con la Società Tigers Cesena e con l'Ufficiale di gara la cui incolumità è stata messa a rischio (la bottiglia comunque non ha colpito nessuno e nell'impatto col parquet non si è rotta)".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine il verdetto del parquet ha rispecchiato quello che si è visto in campo: i ragazzi di coach Bernardi sono incappati in una prestazione opaca sopratutto in difesa, accentuando così le difficoltà di incontrare una formazione difficile dal punto di vista fisico come Cesena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Movida senza mascherine, nei guai diversi locali: multati anche baristi e clienti

  • Malore fatale in mare, turista perde la vita sulla battigia

Torna su
RiminiToday è in caricamento