menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dall'università al lavoro, i giovani incontrano il loro futuro ak Carrer Day

Il Campus di Rimini, in partnership con Uni.Rimini S.p.A. e in collaborazione con il Comune di Rimini, organizza la terza edizione del Carrer Day giovedì 6 giugno

Nell’intento di continuare a promuovere il collegamento diretto fra Università e mondo del lavoro, il Campus di Rimini, in partnership con Uni.Rimini S.p.A. e in collaborazione con il Comune di Rimini, organizza la terza edizione del Carrer Day giovedì 6 giugno a partire dalle ore 9.30 presso le Sale dell’Arengo e del Podestà  di Piazza Cavour a Rimini.

Ad aprire i lavori saranno il prof Antonello Eugenio Scorcu, Coordinatore del Campus di Rimini, il prof Giovanni Matteucci, Direttore del Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita,  Andrea Gnassi, sindaco di Rimini, Barbara Bonfiglioli e Lorenzo Succi, VicePresidente e Direttore di Uni.Rimini.

Il Campus di Rimini dell'Università di Bologna, in partnership con Uni.Rimini S.p.a. continua nel suo impegno per la promozione del placement dei giovani laureati e degli studenti iscritti all'ultimo anno dei Corsi di Laurea triennale, magistrale e a ciclo unico dell’Università di Bologna, promuovendo una giornata orientata all’incontro con la realtà imprenditoriale del territorio.

I laureati e i laureandi della sede di Rimini e di tutto l’Ateneo di Bologna incontreranno le Aziende presso le postazioni allestite, potranno confrontarsi con i loro referenti e presentare il proprio CV. Contemporaneamente le Associazioni di Categoria presenteranno i profili professionali maggiormente ricercati, le opportunità di carriera e le modalità di selezione del personale.

“Al termine del proprio percorso universitario, un giovane deve essere capace di individuare i nuovi problemi e deve essere pronto ad affrontare le nuove sfide. E’ questo l’esito di un percorso di crescita lungo e complesso che richiede anche un saldo legame tra Università e imprese, enti e associazioni, un legame fatto di testimonianze, tirocini, ricerche, confronti. Il Career Day è uno snodo cruciale di questo percorso - afferma Scorcu -. In questo momento di crisi è poi ancora più importante individuare obiettivi e percorsi comuni, di reciproco arricchimento e crescita tra Università di Bologna e territorio. Il confronto tra esigenze e capacità di imprese, laureati e laureandi che avviene durante il Career Day ci aiuta quindi non solo a migliorare il matching tra imprese e studenti, ma anche a comprendere il presente ed a governare e migliorare il futuro“.

Secondo Matteucci "è attraverso momenti come questi che si concretizza la ricerca di quel rapporto stretto tra Università e territorio che qualifica e caratterizza l'impegno del nostro Ateneo nel Campus riminese, nella convinzione che solo grazie a questo dialogo costante con il tessuto vivo dell'imprenditoria sia possibile costruire nuovi modelli di sapere che l'Università deve avere l'ambizione di delineare a beneficio di un sempre più qualificato inserimento dei propri laureati nel sistema produttivo.”

Per Barbara Bonfiglioli, “Un'iniziativa di grande valore come il Career Day si pone in uno snodo sociale, culturale ed economico fondamentale, perché promuove un incontro vivo e un dialogo concreto fra laureati e laureandi del Campus di Rimini con le aziende del territorio e le associazioni di categoria, permettendo così di colmare un gap di relazione. Uni.Rimini S.p.A. con la promozione di questa iniziativa prosegue nel suo impegno per lo sviluppo di una positiva quanto necessaria interazione fra mondo della formazione universitaria e quello dell'impresa, creando opportunità per un confronto diretto. Un evento che si affianca al tanto lavoro messo in atto da Uni.Rimini S.p.A. per far crescere il Campus di Rimini, in quantità e qualità, facilitando relazioni e costruendo 'ponti' che uniscano sempre di più l'Ateneo al tessuto sociale e produttivo della Città”.

“Il Career-Day 2013 acquista un significato particolarmente importante perché mette in contatto i neolaureati e il mondo imprenditoriale e questa è senza dubbio una delle mission fondamentali di Uni.Rimini S.p.A - sottolinea Succi -. In questi anni abbiamo sempre lavorato per creare una rete di contatti con le imprese, sia del nostro territorio che a livello nazionale, in maniera tale da “aprire la strada” ai nostri studenti per un futuro ingresso nel mondo del lavoro. Le 1.500 Aziende in convenzione di tirocinio formativo rappresentano già un segnale di interesse del sistema economico verso l’Università. L’inserimento di risorse umane giovani e con una preparazione di livello universitario riteniamo sia una “chiave di volta” del processo di crescita - innovazione richiesto oggi dai mercati anche alle Piccole Medie Imprese. Quest’anno siamo riusciti ad avere 45 Aziende, Enti e Associazioni di Categoria, addirittura in crescita rispetto allo scorso anno.

“Mi piace pensare – ha detto il sondaco Gnassi – che quella del CAREER DAY sia sì un’occasione straordinaria per i nostri ragazzi, ma lo sia maggiormente per la Città e le sue imprese. Non c’è altra strada. Se vogliamo uscire dalla crisi che attanaglia il Paese, la soluzione non può essere che andare avanti, investire nell’innovazione del prodotto e dell’offerta che solo dalle energie ricche di talento e intelligenza dei nostri ragazzi può arrivare. Se loro devono disegnare il proprio futuro - e questa del CAREER DAY è un’occasione unica e straordinaria per far incontrare i giovani laureati o laureandi della sede di Rimini e di tutto l’Ateneo di Bologna col nostro mondo imprenditoriale -  è altrettanto vero che è solo attingendo da queste energie, entusiasmo e sapere che possiamo sperare d’imboccare la strada del cambiamento”.

Modalità di partecipazione: laureati e iscritti all’ultimo anno dei Corsi di Laurea triennale, magistrale e a ciclo unico dell’Università di Bologna, potranno incontrare Aziende e Associazioni di Categoria confrontarsi con i loro referenti e presentare il proprio CV. Per partecipare è necessario registrarsi on-line all’indirizzo www.unibo.it/campusrimini/careerday2013<https://www.unibo.it/campusrimini/careerday2013>, fino al giorno stesso, scegliendo la fascia oraria: mattina 9.30-13.30 o pomeriggio 14.30-18.00.
Il programma dettagliato è all’indirizzo www.unibo.it/campusrimini/careerday2013<https://www.unibo.it/campusrimini/careerday2013>

LE AZIENDE E ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA PARTECIPANTI: le numerose Aziende ed Associazioni di Categoria che hanno voluto essere presenti a questa terza edizione del CAREER DAY sottolineano l’importanza dell’evento: Aia – Associazione Italiana Albergatori della Riviera di Rimini, a.testoni, Aeffe Group, Alma Graduated School, Back Europ Italia, Banca di Rimini, Centro per l’impiego di Rimini, CNA Rimini e Sportello “Fare Impresa”, Confartigianato Rimini, Confindustria Rimini, Convention Bureau della Riviera di Rimini, Cooperazione Sociale in Rete, Deloitte&Touche, Diapason Società Cooperativa Sociale, Eurocom Telecomunicazioni, Exis, Fotonica, Garagnani Ricerche Cosmetiche, Generali Assicurazioni, Gruppo CSA, Gruppo Maggioli, Il Millepiedi Cooperativa Sociale, Interfashion, KPMG, L.A.V., Marketing Informatico, Mazars, Mec 3, Moretti Moda, My Closet, New Factor, Obiettivo Lavoro-Agenzia per il Lavoro, Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, Petroltecnica, ReWind, Rimini Fiera, SCM Group, Serint Group Italia, SGR Servizi, Spinner 2013, Teddy, Teleplan, Tognacci&Associati, Ufficio Tirocini di Campus, Valpharma International, Yalla Yalla

L’evento ha il patrocinio di: Comune di Rimini, AIA (Associazione Albergatori Rimini), Camera di Commercio Rimini, Confartigianato Rimini, Confindustria Rimini, CNA Rimini. Per informazioni: URP - Orientamento, Via Cattaneo, 17 – RIMINI - Tel. 0541.434369/434370 - email: urp.rimini@unibo.it<mailto:urp.rimini@unibo.it>

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento