rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Dalla guida del Touring Club a Identità Golose, il ristorante innovativo continua a raccogliere menzioni

Fedeltà alla tradizione, senza rinunciare all’innovazione, rispetto per le materie prime e un’accurata proposta di vini

Fedeltà alla tradizione, senza rinunciare all’innovazione, rispetto per le materie prime e un’accurata proposta di vini: sono queste le caratteristiche del Quartopiano Suite Restaurant apprezzate dalle guide gastronomiche. In questi giorni sono state presentate la nuova guida “Alberghi e ristoranti d’Italia 2022” del Touring Club Italiano e la quindicesima edizione della guida di Identità Golose, che dedicano belle parole alla cucina dello chef Silver Succi e al ristorante.

“Il servizio è curato, la carta dei vini offre più di una chicca e la cucina è legata alta tradizione, ma innovativa sotto molti aspetti”, recita la guida del Touring Club. Identità Golose entra ancor più nel dettaglio, definendo Silver Succi “un cuoco maturo, all’apice della sua carriera”, apprezzandone “la capacità di valorizzare la materia prima e di lavorarla con rispetto, per dar vita a piatti che vincono per gusto e piacevolezza”.

Giudizi positivi anche sulla proposta del vino, “che qui gioca un ruolo fondamentale nell’esperienza complessiva, grazie a una carta davvero ampia e ben costruita, in cui lo staff saprà orientarvi e consigliare”. Il vino sarà anche parte integrante della proposta di Quartopiano Suite Restaurant a Giardini d’Autore, che si appresta alla sua edizione di primavera, il 18-19-20 marzo sulla Piazza sull’Acqua, nell’invaso del ponte di Tiberio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla guida del Touring Club a Identità Golose, il ristorante innovativo continua a raccogliere menzioni

RiminiToday è in caricamento