menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Romania a Riccione per prostituirsi. Sorelle minacciate e rapinate

Brutto spavento per due giovani sorelle romene. Arrivate da poche settimane a Riccione per prostituirsi, sono state vittime di una brutta rapina

Brutto spavento per due giovani sorelle romene. Arrivate da poche settimane a Riccione per prostituirsi, sono state vittime di una brutta rapina. Il fatto si è consumato nel cuore della nottata tra sabato e domenica. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, le due sono salite entrambe su una auto con due clienti. Dopo aver consumato il rapporto e consumata della droga alla presenze delle giovani, hanno tirato fuori la pistola, minacciandole e facendosi consegnare le borse.


I due banditi sono dileguati, mentre una delle due “lucciole” ha chiesto l'intervento del 112. I Carabinieri della locale Compagnia, dopo aver cercato di ricostruire la dinamica dei fatti, hanno avviato le indagini del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento