Dalle parole alle mani: tutto perchè hanno perso il treno

Si è trattato di un litigio per futili motivi: in particolare il ragazzo rimproverava la compagna di aver perso il treno a causa della sua lentezza nel prepararsi ed uscire dall’albergo.

Animata lite nel tardo pomeriggio di lunedì tra fidanzati nella sala d’aspetto della Stazione ferroviaria di Riccione. Sul posto si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri che hanno calmato i ragazzi che stavano urlando e per venire alle mani tra lo stupore e la paura di molti presenti. I due, studenti di Milano poco più che maggiorenni, sono statiidentificati.

Si è trattato di un litigio per futili motivi: in particolare il ragazzo rimproverava la compagna di aver perso il treno a causa della sua lentezza nel prepararsi ed uscire dall’albergo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento