Danneggia slot machine in agenzia di scommesse, denunciato

Un operaio albanese di 32 anni, residente a Santarcangelo di Romagna, è stato denunciato dai Carabinieri di Villa Verucchio con l'accusa di danneggiamento aggravato

Il 24 febbraio scorso aveva danneggiato per futili motivi una slot machine all’interno dell’agenzia di scommesse sportive di via Marecchia. Un operaio albanese di 32 anni, residente a Santarcangelo di Romagna, è stato denunciato dai Carabinieri di Villa Verucchio con l'accusa di danneggiamento aggravato. Le indagini dei militari si sono aperte con la deuncia presentata da un 54enne milanese.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento