rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Riccione

Danni dopo la mareggiata: "La Regione intervenga prima della stagione estiva"

Andrea Bertani e Raffaella Sensoli (Mov5stelle) hanno presentato una interpellanza alla Giunta per sapere quali strategie intenda seguire la Regione e quali interventi intenda adottare

Andrea Bertani e Raffaella Sensoli (Mov5stelle) hanno presentato una interpellanza alla Giunta per sapere quali strategie, a breve e medio termine, intenda seguire la Regione e quali interventi intenda adottare, in tempi brevissimi, per la riparazione dei danni causati dall’ultima mareggiata che ha colpito la riviera romagnola. I consiglieri, a questo proposito, domandano quali strumenti la Giunta ritenga più idonei per consentire il ripristino delle spiagge maggiormente colpite in tempo utile per l’avvio della stagione balneare 2015. In particolare: quali interventi immediati per ripristinare una adeguata profondità della spiaggia, reperendo rapidamente il necessario quantitativo di sabbia; la pianificazione dell’intervento straordinario di ripascimento (previsto nel 2012), entro il più breve tempo possibile; prevedere la realizzazione di uno studio approfondito e risolutivo di sistemi di contenimento dell’erosione e impedire momentaneamente, con una moratoria ad hoc, la realizzazione di nuovi manufatti marini che potrebbero pregiudicare l’integrità dell’arenile in attesa di una soluzione risolutiva. Bertani e Sensoli domandano, infine, per quanto riguarda la subsidenza, se la Regione abbia valutato di chiedere al Governo nazionale "di non rinnovare le concessioni di estrazione o, in alternativa, di chiedere ai concessionari di farsi carico delle spese del progetto di messa in sicurezza della costa, almeno per i tratti che riguardano la province di Ferrara e Ravenna".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni dopo la mareggiata: "La Regione intervenga prima della stagione estiva"

RiminiToday è in caricamento