rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Cattolica

La darsena dei pescatori si rifà il look, entro la fine del 2024 nuove banchine e pavimentazione

Arrivano 880 mila euro per la gli interventi di riqualificazione e ristrutturazione della Darsena pescatori di Cattolica

Arrivano 880 mila euro per la gli interventi di riqualificazione e ristrutturazione della Darsena pescatori di Cattolica. Lo ha annunciato la Regione Emilia-Romagna comunicando i progetti approvati nell'ambito del bando regionale per la messa in sicurezza dei porti. Tra l'altro, va evidenziato, il progetto presentato dall'amministrazione comunale di Cattolica sarà finanziato nella sua totalità grazie ai fondi regionali.

“Si tratta di un risultato importantissimo ed atteso da tempo - spiega il vicesindaco ed assessore alla Pesca, Alessandro Belluzzi - che otteniamo grazie ad un lungo percorso di ascolto e confronto con gli operatori del settore ittico per recepire le loro necessità. Subito dopo l'insediamento ci siamo messi al lavoro per programmare, insieme agli uffici di Palazzo Mancini, una serie di azioni da mettere in campo. Questo anche per dare una risposta concreta a degli impegni che avevamo assunto in campagna elettorale. Ci siamo fatti portavoce dei bisogni di chi lavora quotidianamente nell'area portuale. Un importante lavoro di squadra, ricordo, ad esempio, gli incontri con il direttore della Coop Casa del Pescatore, Nicola Tontini, insieme ai funzionari del Comune. Il risultato è stato un progetto di altissima qualità che è riuscito ad ottenere un finanziamento completo, pari al 100% dell’intervento da realizzare. Un riconoscimento che ci arriva dalla Giunta Regionale e che vogliamo estendere e condividere con tutta la comunità, perché per il Porto rappresenta un fiore all'occhiello, una risorsa importante, per l'economia ed il lavoro nel nostro territorio. Adesso la nostra attenzione sarà massima per vedere avviarsi e seguire questi lavori, l’obiettivo è garantirne la sicurezza e dare piena funzionalità al nostro porto, affinché chi vive ed opera quotidianamente quest’area possa lavorare nelle migliori condizioni possibili".

I dettagli del progetto verranno illustrati prossimamente all'interno di un incontro con gli operatori della pesca alla presenza dell'assessore regionale Andrea Corsini. Tale appuntamento sarà utile perché, oltre a questa riqualificazione, sono previsti ulteriori interventi, sempre finanziati dalla Regione, che verranno anticipati in quella occasione. “Colgo l’occasione per ringraziare l’assessore Corsini che dall’inizio del mandato elettorale si è mostrato sempre molto vicino alla nostra comunità”, sottolinea Belluzzi.  

Tra le azioni da intraprendere vi è la revisione del palancolato metallico ed una riqualificazione dell'area della banchina dello scarico del pescato, il rifacimento dell’intonaco per il tratto di banchina lato Rimini, la sistemazione dei ferri di armatura e ripristino delle casse di espansione. Necessaria anche la sistemazione della pavimentazione delle aree di lavoro della marina peschereccia, la sostituzione degli angolari di protezione alla pavimentazione della darsena, il rifacimento delle scalette di sicurezza delle banchine. Il cantiere, secondo quanto previsto dal bando regionale, dovrà concludersi entro la fine del 2024.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La darsena dei pescatori si rifà il look, entro la fine del 2024 nuove banchine e pavimentazione

RiminiToday è in caricamento