Evasione fiscale, dal 2001 recuperati oltre 22 milioni di euro: nel 2014 2mila segnalazioni

Un numero – l’assessore al Bilancio del Comune di Rimini Gian Luca Brasini - che fa balzare Rimini tra i Comuni capoluoghi maggiormente attivi sul fronte del contrasto ad un fenomeno radicato nel nostro territorio"

Sono state oltre duemila (2.004) le segnalazioni qualificate al 31 dicembre scorso effettuate dal Comune di Rimini nell’ambito del protocollo di intesa con l’Agenzia delle Entrate dell’Emilia Romagna e mirata al recupero dell’evasione fiscale. “Un numero - esordisce l’assessore al Bilancio del Comune di Rimini Gian Luca Brasini - che fa balzare Rimini tra i Comuni capoluoghi maggiormente attivi sul fronte del contrasto ad un fenomeno radicato nel nostro territorio, che mina l’equità sociale e che sottrae risorse alla collettività”.

Un’attività che si è sviluppata attraverso il confronto continuo oltre che con l’Agenzia delle Entrate anche con l’Agenzia del territorio e la Guardia di Finanza, e che si è concentrata su diversi filoni: la ricerca degli evasori totali, il monitoraggio della corretta dichiarazione di redditi da locazione, il controllo dell’evasione immobiliare. In particolare, su quest’ultimo fronte, al 31 dicembre sono state 1.200 le segnalazioni di fabbricati fantasma inoltrate all’Agenzia del territorio, con la notifica di oltre 2.300 avvisi accertamento per mancato versamento dell’imposte comunali per un totale di oltre 1.978.000 euro.

Anche il controllo sull’evasione dei tributi locali ha dato risultati di tutto rispetto, consentendo il recupero dal 2001 al 2014 di più di 22.500.000 di euro. Nel complesso, i dati dell’Agenzia delle Entrate, aggiornati però al 31 dicembre 2013, parlano di una maggiore imposta accertata per il Comune di 3.280.864 e di una cifra riscossa dal Comune pari a 1.400.000 euro.

"Sul ‘Sole 24 Ore’ l’Agenzia delle Entrate ha reso noto il dato nazionale - chiarisce Brasini - un recupero record di oltre 14,2 miliardi di euro nel 2014. E’ un segnale positivo della volontà condivisa di alzare l’asticella, con l’obiettivo di garantire effettiva equità fiscale e recuperare risorse importanti sottratte ai Comuni, minando quindi qualità e quantità dei servizi ai cittadini, in particolare per le fasce più deboli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’Amministrazione ha sempre dedicato particolare attenzione e impegno al recupero dell’evasione fiscale e devo rinnovare il mio plauso agli uffici per il grande lavoro che stanno svolgendo, in stretta sinergia con gli enti competenti - aggiunge -. In questa delicata fase economica gli enti locali, così come lo Stato centrale, hanno il dovere di mettere in campo tutte le azioni possibili per mettere un freno ad un fenomeno di illegalità e di iniquità che raggiunge livelli ancora troppo alti. Come Amministrazione stiamo agendo su diversi piani: dall’attività di controllo in senso stretto, alla definizione dei nuovi criteri di congruità nei bandi pubblici, passando per una maggiore trasparenza e chiarezza da parte dei nostri uffici tributi nei confronti dei contribuenti, spesso costretti ad orientarsi in una giungla normativa che è terreno fertile per l’evasione”.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento