Dati falsi sull'identità, deve scontare quasi nove mesi di reclusione

Deve scontare una condanna di 8 mesi e 19 giorni di reclusione per false dichiarazioni sull’identità personale e guida senza patente, commessi a Cattolica nel 2011. I Carabinieri di Saludecio hanno arrestato un sessantenne di Massafra (Taranto) in esecuzione ad un'ordine di carcerazione

Deve scontare una condanna di 8 mesi e 19 giorni di reclusione per false dichiarazioni sull’identità personale e guida senza patente, commessi a Cattolica nel 2011. I Carabinieri di Saludecio hanno arrestato un sessantenne di Massafra (Taranto) in esecuzione ad un'ordine di carcerazione. Ora si trova in carcere a disposizione della magistratura.

TURISTA UBRIACO - Nella nottata tra lunedì e martedì, i Carabinieri della Stazione di Miramare sono intervenuti all’interno di un albergo di Bellariva dove il portiere notturno della struttura aveva segnalato la presenza di un soggetto che infastidiva le persone. L'individuo, un turista straniero, manifestava evidenti segni di alterazione da superalcolici. Dopo esser stato riportato alla calma, è stato accompagnato nell’albergo dove alloggiava.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento