Bellaria, boom di turisti: a maggio un incremento del 60%

Dati positivi, che collocano Bellaria Igea Marina al di sopra della pur positiva performance media provinciale e che contribuiscono al saldo positivo dell’intero periodo gennaio/maggio 2015 rispetto agli stessi mesi del 2014

Le frecce tricolori a Bellaria

Lo scorso mese sono stati oltre 40.000 gli arrivi a Bellaria, per un numero di pernottamenti totali che ha sfiorato quota 110.000: numeri che, in raffronto al maggio dello scorso anno, si traducono in un + 43.9 % per gli arrivi negli alberghi della località rivierasca e in un aumento delle presenze che lambisce il 60 %. Dati positivi, che collocano Bellaria Igea Marina al di sopra della pur positiva performance media provinciale e che contribuiscono al saldo positivo dell’intero periodo gennaio/maggio 2015 rispetto agli stessi mesi del 2014.

Oltre 65mila gli arrivi fatti registrare nei primi cinque mesi dagli alberghi di Bellaria Igea Marina (+7.4), per una quota di pernottamenti che supera la soglia dei 165.000 (+15.4). Cinque mesi in cui, per altro, sono cresciuti molti dei target chiave per la nostra località: dai tedeschi, che incrementano arrivi (+30 %) e presenze (+42.6 %) rimanendo i più numerosi, a francesi, svizzeri, belgi e lussemburghesi (aumenti delle presenze tra il 3 e il 166 %), passando attraverso il forte aumento dei visitatori inglesi, spagnoli e danesi (questi ultimi praticamente decuplicati rispetto ai primi cinque mesi del 2014).

“I conti si faranno alla fine, ma siamo soddisfatti della performance della Città di Bellaria Igea Marina durante lo scorso mese: questi numeri riscattano un mese di aprile non positivo e ci permettono di guardare con ottimismo al prosieguo della stagione turistica”, afferma il sindaco Enzo Ceccarelli. "La città conferma e consolida - aggiunge - la propria capacità attrattiva e si dimostra terreno fertile per quegli operatori che credono nelle proprie attività, le ristrutturano, le mantengono moderne, le promuovono in Italia e le sanno collocare nel mercato estero. Allo stesso modo, questi dati smentiscono tutti coloro che, dall’opposizione all’Associazione Albergatori, non sono in grado di rendere merito alla città e al suo tessuto produttivo neppure quando, al di là delle sensazioni, sono le cifre ufficiali a sancire il buon momento del nostro turismo".

Se da un lato i dati confermano la bontà delle scelte compiute, in primis in fatto di eventi e programmazione, ma anche sul fronte delle strategie e della promozione turistica, dall’altro smentiscono proprio i consuntivi affrettati letti in questi giorni e pongono una ‘questione di metodo’, che così il sindaco approfondisce: “Come più volte ripetuto - spiega - per le analisi sull’andamento turistico occorre basarsi su dati riguardanti un intero periodo: anche di recente abbiamo assistito a bilanci frettolosi ed estemporanei su scala settimanale, che rischiano di non essere attendibili e suffragati dal riscontro numerico. Soprattutto ad inizio stagione”, continua, “sono numerose le variabili da considerare: la cadenza di Pasqua e Pentecoste, elemento chiave per il nostro target di inizio stagione, la presenza di strutture ancora chiuse o non attrezzate per l’apertura primaverile, oltre ovviamente al meteo. Fatta questa premessa, i dati ci permettono di guardare con cauto ottimismo anche al mese in corso e alle prospettive per il prossimo luglio.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In aggiunta agli ottimi dati parziali riferiti al settore alberghiero, il sindaco ricorda, infine, “i buoni risultati fatti registrare dalla Città di Bellaria Igea Marina sul fronte delle prenotazioni di appartamenti per le vacanze”: a suffragarli, i dati resi noti da casevacanza.it, che in questa particolare classifica pongono la città di Panzini terza su scala nazionale nel mese in corso e quarta con riferimento alle prenotazioni per il mese di luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento