David Guetta all'Aquafan di Riccione, una consolle record da 200mila euro

Per avere il top Dj, il parco riccionese ha sborsato il più alto cachet della storia. Per 2 ore di spettacolo, il totale dei costi supera i 300mila euro

Domenica sarà l’evento degli eventi, il 3 agosto sulla collina dei parchi di Riccione si ballerà con David Guetta, autentica stella della consolle, dj e produttore di fama mondiale, accolto ovunque come una vera rockstar. Guetta è uno dei nomi che calcano la scena dei club più famosi al mondo da anni. L’artista francese è da cinque anni stabilmente tra i primi cinque deejay al mondo secondo la rivista più autorevole del settore, la DJMAG: nel 2011 è stato votato come il numero uno. È anche uno dei deejay più seguiti sui social network: la sua pagina ufficiale vanta quasi 56 milioni di fans. Lo show di Guetta ad Aquafan, organizzato come sempre in strettissima partnership con Cocoricò Network, sarà un vero e proprio concerto. Guetta arriverà a Riccione direttamente da Maiorca (la sera prima si esibirà al Maiorca Football Stadium), con jet privato all’aeroporto di Miramare e, dopo la serata al Parco, ripartirà destinazione Ibiza, per esibirsi all'Ushuaia.

Il suo cachet sarà il più alto mai pagato da Aquafan per un artista: 200mila euro. A questo costo si aggiungerà quello per la produzione dello show: altri 100mila euro circa. Numeri da record per una serata che si annuncia memorabile. Per l’evento stanno arrivando prenotazioni da tutta Italia e anche dall’estero, e sono già tantissimi i pacchetti acquistati da chi trascorrerà l’intero weekend in Riviera per assistere allo show. Saranno migliaia le persone che domenica sera saliranno sulla collina di Riccione per ballare con Guetta: dalle prevendite si stima che i numeri saranno importanti. Con Guetta continua così la ‘parata’ dei grandi deejay ad Aquafan, dopo gli show di Kalkbrenner e Redfoo nel 2012, di Martin Solveig e Avicii (terzo nella DJMAG) nel 2013 e Steve Aoki (ottavo nella DJMAg) lo scorso 1 Giugno. “Eventi così importanti come quello di Guettacommenta il direttore di Aquafan Enrico Muccioli sono una straordinaria occasione per promuovere non solo il nostro parco ma tutta la Riviera. In un’estate così funestata dal maltempo, queste sono occasioni fondamentali per mantenere alta l’attenzione sulla nostra destinazione”.

I cancelli del parco apriranno alle 20.30, mentre lo show inizierà intorno alle 23.30. E dopo Guetta la serata proseguirà fino all’alba con altri deejay emergenti in consolle. Gli appassionati di nuove tecnologie avranno tutte le ragioni per rimanere a bocca aperta: impianti audio e luci con effetti strabilianti, spettacolarizzazioni con impianti laser innovativi, uno schermo video di ultima generazione, etc. Ma soprattutto una regia dello show studiata nei minimi particolari, per rendere lo spettacolo un'esperienza emotiva indimenticabile. Grande attesa ovviamente per il momento del live in cui presenterà il suo “Shot me down” (riproposizione del celebre “Bang Bang”), che sta spopolando in tutto il mondo. All'evento sono attese personalità del mondo dello spettacolo da tutta Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento