Debutta in Fiera "Superfaces", l'appuntamento dedicato al mondo del design e dell'architettura

Dal 12 al 14 novembre Ieg apre le porte alla prima edizione di Superfaces

Dal 12 al 14 novembre debutterà nel quartiere fieristico di Rimini la prima edizione di Superfaces (www.superfaces.it), una inedita manifestazione internazionale dedicata al settore delle superfici per l’architettura, organizzata da Ieg - Italian Exhibition Group. Posizionata in un’area strategica per la domanda, Superfaces ospiterà le più recenti novità materiche di primarie aziende produttrici di pavimenti e rivestimenti nei vari materiali. La nuova kermesse B2B arricchirà l’offerta fieristica dedicata alle superfici, offrendo ad un pubblico di rivenditori, distributori, contractor e architetti una panoramica a 360° sul mondo delle superfici innovative per l’abitare contemporaneo e del domani. Particolare evidenza sarà riservata alle superfici resilienti e viniliche - comparto con previsioni di crescita dal 6 al 18% tra il 2014 e il 2022 nei Paesi europei -, a resina e cemento, legno e fibre naturali, e in generale a tutti i materiali di nuova generazione, realizzati con innovative lavorazioni o nuove combinazioni.

“In un periodo di grande attenzione verso le novità materiche nell’interior design e dell’architettura, abbiamo voluto offrire una riposta nuova e completa ai mondi della rivendita e della progettazione - dichiara Lorenzo Cagnoni, Presidente di Italian Exhibition Group. - Superfaces rappresenterà il luogo privilegiato per gli operatori del settore in cui costruire relazioni commerciali e confrontare tradizione e innovazione all’insegna della creatività. Siamo certi che questa prima edizione sarà soltanto il primo step di un’esperienza di successo, destinata a diventare punto di riferimento per i nuovi linguaggi dell’architettura".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione

Superfaces intende rispondere infatti con lungimiranza alle esigenze di un mercato in costante evoluzione e alla aumentata attenzione verso superfici sempre più performanti, trendy e idonee all’architettura 3.0 e contribuirà ad ottimizzare i tempi e la completezza di reperimento delle informazioni sull’universo dei materiali di finitura per l’architettura e l’edilizia. Tra i principali focus della prima edizione la sostenibilità, requisito imprescindibile per ogni componente del sistema progetto, ma i riflettori saranno puntati anche sulle tendenze materiche nell’interior attuale e futuro, ponendo l’accento sull’importanza dei materiali come asset strategico e valore aggiunto per ogni ambito progettuale, dal residenziale al commerciale e HoReCa.
 
Ad arricchire l’offerta espositiva incontri e workshop tenuti da esperti del settore e una mostra tematica che raccoglierà le novità dei brand all’interno di un percorso emozionale e interattivo per fornire spunti e stimoli creativi ai visitatori. Sarà inoltre istituito il Superfaces Design Award 2020, un riconoscimento speciale assegnato ai prodotti più all’avanguardia mostrati in fiera dalle aziende espositrici. La selezione sarà effettuata da un comitato di esperti, designer, architetti, tecnici e rivenditori. A Superfaces anche un’area dedicata ai top buyer esteri: il servizio, frutto dell’intensa attività di incoming da parte di Ieg, darà la possibilità agli espositori di organizzare appuntamenti presso l’apposita piattaforma di business meeting, secondo un’agenda precedentemente fissata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

  • Renzo Piano firma The Cube a Londra e l'edificio "parla" riminese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento