Decine di dosi di cocaina nascoste nel reggiseno e negli slip

Arrestati dalla squadra Mobile di Rimini due albanesi e una romena ritenuti i gestori di un notevole giro di clienti su tutta la Riviera

Sono scattate le manette ai polsi di un trio di spacciatori, due albanesi di 28 e 21 anni e una romena 24 anni, arrestati dagli agenti della squadra Mobile di Rimini. Gli stranieri, trovati in possesso di una sessantina di dosi di cocaina, avrebbe permesso loro di guadagnare alcune migliaia di euro immettendo la droga nel mercato della Riviera. Il personale della polizia di Stato, impegnato in un controllo del territorio proprio per contrastare lo spaccio, ha notato degli strani movimenti nei pressi di un hotel del riminese finito nel mirino degli inquirenti che sospettavano un giro di spaccio al suo interno. Dopo una serie di appostamenti e pedinamenti, è emerso che lo spaccio era gestito dai due fratelli albanesi e dalla ragazza di uno di questi.

Nella serata di giovedì, gli investigatori hanno visto uno degli albanesi che usciva dall'albergo nella zona dud di Rimini per poi salire su un'auto con a bordo il fratello e la sua ragazza e avviarsi verso Santarcangelo. Durante il tragitto, il mezzo ha effettuato diverse soste in strade isolate e in vari locali dove, secondo quanto emerso, il trio stava spacciando della droga. E' così scattato il blitz che ha bloccato gli stranieri. Perquisiti, nel reggiseno della 24enne sono state trovate diverse dosi di cocaina così come negli slip del suo fidanzato. La successiva perquisizione nell'abitazione della coppia ha permesso di trovare altre dosi di "neve" oltre a un bilancino di precisione e tutto il materiale per confezionare la droga. Le particolari modalità di spaccio, e il discreto quantitativo di stupefacente, ha fatto ipotizzare che i tre gestissero un notevole giro di clienti su tutta la Riviera. Portati Questura, nella mattinata di venerdì sono stati processati per detenzione di droga ai fini di spaccio e condannati tutti a 2 anni di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento